CosaServePerViaggiare.com

Acqua potabile

Bisogna sempre fare attenzione all’acqua che si beve, in particolare in paesi con scarso livello igienico. Ma anche in aree e territori in qualsiasi paese dove la contaminazione batterica o virale è possibile. Questa attenzione è fondamentale per evitare malattie trasmesse dall’acqua contaminata. Segni e sintomi di probabile infezione con microbi sono la diarrea, il vomito, la febbre. Attenzione alla disidratazione, ossia alla perdita di liquidi interni, che durante il viaggio può rendere l’organismo fragile e debole. Una pratica fondamentale è quella di bere molti liquidi (acqua, succhi, spremute, thè), non solo in caso di diarrea ma come abitudine durante il viaggio
In molte aree del mondo, l’accesso all’acqua potabile sicura è limitato, mettendo a rischio la salute di milioni di persone. Ma anche voi che viaggiate potete incorrere in malesseri da acqua e liquidi contaminati.
Anche la mancanza di servizi igienici adeguati, e sistemi fognari poco efficienti possono contribuire alla diffusione di malattie. In questi contesti, bere acqua non trattata o proveniente da fonti non sicure può causare  disturbi di diversa gravità, come la “diarrea del viaggiatore” o   il colera, il tifo (salmonellosi), l’ epatite da virus A, ed altre infezioni intestinali. Tutte queste malattie sono prevenibili in modo efficace con le vaccinazioni specifiche.
Nella maggioranza dei casi, la diarrea del viaggiatore, anche se lieve, può rovinare le nostre vacanze.

Queste alcune misure preventive che puoi adottare per ridurre il rischio di contrarre la diarrea del viaggiatore:

1. Bevi solo acqua potabile :
è importante bere solo acqua potabile durante un viaggio in un’area tropicale a causa dei rischi per la salute associati all’acqua contaminata. L’acqua potabile è stata trattata per rimuovere impurità e batteri nocivi, mentre l’acqua non potabile può causare malattie come diarrea semplice, dissenteria. Tra le forme più gravi la possibilità di ammalarsi di colera, epatite A ed altre forme batteriche intestinali. Ricorda che, anche se il ghiaccio in sé non è pericoloso, il ghiaccio prodotto con acqua non potabile può essere un veicolo di malattie intestinali. Inoltre, l’acqua usata per produrre il ghiaccio potrebbe non essere stata trattata correttamente o potrebbe essere stata contaminata durante il processo di produzione dello stesso. Quindi, per ridurre i rischi per la salute ghiaccio a meno che non si sia certi che sia stato prodotto con acqua potabile. l’acqua potabile è fondamentale per la salute umana, ma se non trattata o contaminata può causare problemi di salute significativi.
In generale l’acqua potabile è stata trattata per rimuovere batteri, virus, protozoi e altre sostanze dannose. L’acqua non potabile, invece, può contenere una vasta gamma di agenti patogeni come Salmonella, Escherichia coli, Vibrio cholerae e protozoi come Giardia e Cryptosporidium, che possono causare gravi malattie gastrointestinali, infezioni respiratorie e problemi alla pelle.
Inoltre, l’acqua contaminata può contenere metalli pesanti come piombo e mercurio, che sono estremamente dannosi per la salute umana. I metalli pesanti possono causare danni ai reni, al fegato e al sistema nervoso.
In alcune aree tropicali, l’acqua potabile potrebbe essere difficile da trovare a causa della mancanza di infrastrutture idriche appropriate o di pratiche di gestione inadeguate delle risorse idriche. In questi casi, è necessario prendere precauzioni extra per garantire la sicurezza dell’acqua che si beve, come bollirla o utilizzare sistemi di filtrazione o di disinfezione. Quando sei in viaggio utilizza sempre acqua in bottiglia ben sigillata.
In conclusione, l’acqua potabile è fondamentale per la salute umana, ma è importante assicurarsi che l’acqua che si beve sia sicura e non contaminata per evitare problemi di salute potenzialmente gravi.
Durante un viaggio in un’area tropicale, è consigliabile consumare solo acqua potabile e evitare il ghiaccio.water drop on persons hand

Evita di bere acqua non trattata o di origine sconosciuta. Opta per acqua in bottiglia sigillata oppure acqua che è stata bollita e/o trattata con sistemi di purificazione affidabile. In alcuni viaggi avventurosi è opportuno avere con sé sistemi di filtraggio o purificazione dell’acqua.

 

2. Lavati le mani regolarmente: E’ importante durante il viaggio il lavaggio delle mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi prima di mangiare o toccare il viso, oppure utilizza un disinfettante per le mani a base di alcol, o altri antisettici. In viaggio possono essere utili salviettine disinfettanti che contengano almeno il 60% di alcol o altri antisettici.

3. Evitare il contatto con acqua contaminata: Evita di nuotare in acque che potrebbero essere contaminate, come fiumi, laghi o piscine non trattate con cloro. Le piscine clorate sono sicure. Assicurati che l’acqua utilizzata per il lavaggio o il bagno sia pulita e sicura. L’acqua di mare per i bagni è sicura.
Utilizza disinfettanti per il bagno o la doccia.  person doing hand sign during daytime

4. Soluzioni di reidratazione orale: In caso di perdita di liquidi per eccessiva sudorazione, o diarrea o vomito, o anche per una attività che ti porta ad eccessiva traspirazione e non sei sicuro dell’acqua a disposizione, difficilmente potabile, puoi considerare di utilizzare acqua bollita e di aggiungere “soluzioni di reidratazione orale”. Queste soluzioni sono indispensabili ed è opportuno che le porti sempre con te, perché contengono una giusta combinazione di sali e zuccheri per aiutare a mantenere l’equilibrio elettrolitico nel corpo.

5. Bevande calde: Se non hai accesso ad acqua potabile, comunque disinfetta l’acqua bollendola (ed aggiungendo Sali reidratanti) oppure bevi bevande calde come tè o caffè. L’acqua utilizzata per preparare queste bevande viene sempre bollita, riducendo il rischio di contaminazione e di infezione batterica o virale. Le bevande calde sono tipiche e sempre reperibili nei paesi dell’area tropicale. Comunque, porta con te alcune bustine di tè per poterlo sempre utilizzare al bisogno anche se in molti paesi bere il tè è un vero e proprio rito.

6. Alimenti ricchi di acqua: Puoi anche aumentare il consumo di alimenti ricchi di acqua, come frutta fresca (come anguria, melone o agrumi) e verdure a foglia verde. Questi alimenti possono contribuire all’idratazione del corpo. E’ sempre importante lavare frutta e verdura con prodotti disinfettanti.

 

Ricorda che l’obiettivo principale è quello di evitare l’ingestione di acqua contaminata che potrebbe causare malattie. Scegliere fonti di acqua sicure è fondamentale per mantenere la tua salute durante il viaggio.

 

SISTEMA DI FILTRAZIONE PORTATILE IN VIAGGIO

I “filtri per acqua portatili” sono dispositivi progettati per rimuovere le impurità e i contaminanti dall’acqua proveniente da fonti non sicure” Non solo acque di fiumi, laghi o pozzi, ma anche da sistemi idrici e condutture non controllate o disinfettate. Durante viaggi avventurosi o comunque in paesi con sistemi di potabilizzazione non certi l’utilizzo di filtri portatili può essere importante.
Questi filtri funzionano utilizzando diversi metodi di filtrazione per purificare l’acqua e renderla sicura da bere.
Ecco come funzionano generalmente i filtri per acqua portatili:person holding stainless steel vacuum flask

  1. Filtrazione a membrana: Alcuni filtri utilizzano una membrana porosa per bloccare le particelle più grandi, come sedimenti ed impurità, ma anche membrane che riescono a filtrare batteri e protozoi.
    L’acqua passa attraverso la membrana, mentre le impurità rimangono intrappolate e vengono rimosse.
  2. Filtrazione a carboni attivi: Alcuni filtri utilizzano carbone attivo per assorbire sostanze chimiche, odori e sapori sgradevoli dall’acqua. Il carbone attivo ha una grande superficie porosa che cattura e trattiene le impurità mentre l’acqua passa attraverso il filtro.
  3. Filtrazione a fibra cava: Alcuni filtri utilizzano fibre cave che funzionano come un sistema di filtrazione a strati. Le fibre cave trattengono le impurità mentre l’acqua passa attraverso i pori delle fibre. Questo metodo può essere molto efficace nel rimuovere batteri e protozoi.4.Filtrazione UV: Alcuni filtri utilizzano la luce UV per uccidere i batteri e gli agenti patogeni compresi i virus presenti nell’acqua. Una lampada UV all’interno del filtro emette raggi UV che danneggiano il DNA dei microrganismi, rendendoli incapaci di riprodursi e causare malattie.

 

È importante notare che i filtri per acqua portatili hanno limiti nella rimozione di alcuni contaminanti, come virus o metalli pesanti. Per garantire la massima efficienza, è necessario seguire le istruzioni del produttore e sostituire regolarmente i filtri secondo le indicazioni.

Prima di utilizzare un filtro per acqua portatile, è consigliabile informarsi sulle fonti di acqua disponibili nella zona in cui ti trovi e sulla tipologia di contaminanti presenti nell’acqua. Inoltre, ricorda di mantenere pulito il tuo filtro e di conservarlo correttamente per garantire la sua efficienza nel tempo.

Alcuni dispositivi per potabilizzare l’acqua durante i viaggi includono:

  • Applicazione dei filtri a Borracce.
  • Dispositivi di purificazione portatili: Utilizzano corrente elettrica applicata a una soluzione salina per purificare l’acqua, adatti anche all’uso con acqua torbida.
  • Pastiglie disinfettanti: Come il sodio dicloroisocianurato (NaDCC) o Aquatabs, che riducono i patogeni e rendono l’acqua potabile in circa 30 minuti.
  • Depuratori acqua portatili: sono dispositivi che applicano corrente elettrica a una soluzione salina per creare un disinfettante da aggiungere all’acqua. L’azione di questa depurazione è quella di eliminare i patogeni, batteri e virus, anche dall’acqua torbida.
  • Sistemi di filtrazione e purificazione: Come quelli che utilizzano la bollitura dell’acqua o filtri integrati nelle borracce, che sono efficaci nel rendere l’acqua sicura da bere durante i viaggi.

 

Scegliere il dispositivo più adatto dipende dalle esigenze personali e dalle condizioni dell’ambiente in cui ci si trova durante il viaggio.

 

 

 

 

error: Content is protected !!
Torna in alto